Cerchi le differenze di vans old skool comfycush, rispetto al modello normale? Allora sei nel posto giusto!
Da pochi giorni è stata lanciata la nuova linea Comfycush sui maggiori modelli di Vans, ma cosa cambia davvero alla silhouette della sneaker che tanto amate? Scopriamolo assieme!

(Argomento VANS dal minuto 2:06)

COMFYCUSH™

Una tecnologia ultracomoda che offre una calzata di prima classe con cui ti sembrerà di camminare su una nuvola. Una struttura in schiuma e gomma co-sagomata garantisce una combinazione perfetta di comfort e aderenza. Mentre la tomaia di nuova costruzione si concentra sulla stabilizzazione della linguetta e su un maggiore supporto dell’arco plantare, la parte interna semplificata presenta caratteristiche aggiuntive che offrono un’esperienza unica.

Sicuramente la prima caratteristica che vi salterà all’occhio semplicemente prendendo in mano la scarpa,  sarà il suo peso incredibilmente leggero rispetto al modello classico indossato fino ad ora. Novità certo, ma già si era potuta godere sui precedenti modelli Lite, che però, come composizione di suola, lasciavano un po a desiderare, con un materiale leggermente più scadente rispetto alla classica suola waffle dei modelli classici. Ed è proprio qui che la COMFYCUSH™ comincia ad essere chiaramente un passo avanti, in tutti i sensi.

VANS COMFYCUSH👆🏻
VANS OLDSKOOL CLASSIC👆🏻

Nonostante la leggerezza della scarpa sia quasi dimezzata, sono riusciti a mantenere la qualità sia estetica, che materiale, della originale suola waffle di Vans, e come vedete nelle foto, vi basterà girare la scarpa per notarlo, infatti, la COMFYCUSH™ ha alla vista dei riempimenti di colore bianco nei rilievi della suola.

Se guardiamo attentamente la scarpa dall’alto, noteremo anche una leggera differenza sulla tomaia.

VANS COMFYCUSH👇🏻


VANS CLASSIC👇🏻

Innanzitutto, allacciata risulterà un po più larga rispetto alla precedente, questo causato anche dall’imbottitura più spessa sul retro, per proteggere maggiormente la parte intorno al tallone, e indossata, la sentirete molto più avvolgente. Inoltre, la linguetta è stata dotata di elastici interni, che vi permetteranno una miglior stabilità, anche tenendola un pò più slacciata.

Silouette della COMFYCUSH™ di lato👇🏻

Silhouette Classic Old Skool di lato.👇🏻

Come potete notare, anche ai lati ci sono delle leggere e lievi differenze, soprattutto sulla punta anteriore, se guardate bene, l’inclinazione e la forma della suola.

Inoltre, il sottopiede risulta parecchio più morbido e anatomico, anche se visivamente, tolta la stampa COMFYCUSH™ vicino al logo, non sembrano esserci differenze.

Insomma dopo la nostra prova, possiamo dirvi che ai piedi, indossate, a primo colpo si sente la grande differenza, già è un grande punto a favore, ma se pensiamo che ha anche la stessa qualità di suola, migliorata rispecchio alle vecchie Lite, bhe, avete un buon motivo per rinnovare il vecchio paio già indossato da tempo, con la stessa scarpa ma nettamente migliorata.

Cosa ne pensi? Hai già avuto modo di provare le nuove Old Skool COMFYCUSH™?

Se ti interessano, le puoi acquistare QUI

Bless u.

Fred

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to cart